Continua il dominio Husqvarna nel Campionato Italiano Motorally con Jacopo Cerutti
giugno 13, 2018
0 commenti
Condividi

Continua il dominio Husqvarna nel Campionato Italiano Motorally con Jacopo Cerutti

Il talento del CF Racing ancora davanti nella quarta e quinta tappa a Prignano Sul Secchia (MO). In evidenza anche i piloti Husqvarna Maurizio Gerini, Luigi Martellozzo e Leonardo Tonelli

Tra le bellissime colline modenesi intorno a Prignano Sulla Secchia si è corso nel weekend del 9 e 10 giugno il primo Motorally del Monte, valevole come quarta e quinta prova del Campionato Italiano Motorally. Una gara assai impegnativa per via dei percorsi molto tecnici e selettivi tracciati dall’esperto Paolo Ceci, resi ancora più insidiosi dai forti temporali dei giorni precedenti le gare.

Nonostante la folta concorrenza con 180 piloti partenti, grazie a una gara impeccabile ed una Husqvarna FE 450 sempre perfetta Jacopo si è imposto, chiudendo al primo posto assoluto in entrambe le giornate di gara e vincendo 3 delle 4 prove speciali in programma dei due giorni. Grazie a questa ottima prestazione Jacopo diventa leader del Campionato Italiano a 3 giornate dal termine.

Buone prestazioni anche per Maurizio Gerini, che ha chiuso al secondo posto assoluto la prima giornata di gara, e Luigi Martellozzo, primo di classe e vicinissimo al podio con la piccola FE 250; quinti Vanni Cominotto. Nel secondo giorno è invece Leonardo Tonelli ad andare sul podio dell’Assoluta e vincere la classe E-600.

Prossimo appuntamento con la navigazione il 24 giugno, con la sesta prova di Campionato a Pecorara (PC).

Jacopo Cerutti: “È stata una gara impegnativa ma bellissima, ha funzionato tutto alla grande ed il fatto di avere corso l’Hellas Rally in Grecia mi ha sicuramente aiutato perché è stato un validissimo allenamento. Sono riuscito in entrambi i giorni a vincere con ampio margine la prima Prova Speciale per poi gestire il vantaggio nella seconda e portare così a casa due importanti vittorie.”

Tutte le classifiche del Campionato italiano Motorally le trovi qui

Tags Motorally

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *