Giro di boa a Berceto per il Trofeo Enduro Husqvarna
giugno 29, 2018
0 commenti
Condividi

Giro di boa a Berceto per il Trofeo Enduro Husqvarna

La tappa sulle colline parmensi regala una gara divertente ma tirata, a conferma di un Trofeo spettacolare e combattuto.

Si è corsa a Berceto (PR) lo scorso 24 giugno la terza tappa del Trofeo Enduro Husqvarna 2018. Il M.C. Crociati, alla sua prima esperienza con una gara di enduro, ha previsto un bel percorso di circa 60 km con molto sottobosco e tratti caratterizzati da fondo sassoso e contropendenze.

Il giro prevedeva due prove speciali, la prima (enduro test) di 5 km con un sottobosco leggermente in salita e l’attraversamento di quattro fondi, una prova veloce e divertente. Al termine del primo enduro test i trofeisti dovevano effettuare un trasferimento fino al CO1, per arrivare subito dopo il controllo orario alla seconda speciale, un enduro test ad anello da 5 km. Un trasferimento finale da 22 km riportava infine alla partenza.

Dal punto di vista dei risultati si confermano i valori in campo, ma non sono mancate le sorprese nelle varie classi. Nella 2T si porta in testa alla classifica Alessandro Locati, secondo di giornata e che supera Vincenzo Farci, terzo, per un solo punto: ma Leonardo Lucarini si fa sotto con la seconda vittoria consecutiva dopo lo zero alla prima tappa. Nella 250 4T torna alla vittoria Stefano Nigelli dopo lo stop di Cairo Montenotte, che però relega il piacentino al terzo posto della classifica dietro a Stefano Dogliotti e Filippo Marrami, rispettivamente secondo e terzo di giornata. Nella 450 la lotta tra Alessandro Candela e Simone Rossi vede prevalere stavolta il primo, che precede Rossi e Luigi Da Frassini e riagguanta la leadership di campionato per un solo punto. Nella Under23 è invece incontrastato Nicolò Bussandri, che con una tripletta guida la classifica davanti ad Andrea Bartoli, secondo di giornata e Leonardo Calosi, quarto a Berceto dietro ad Alessandro Morosini che conquista l’ultimo posto sul podio. Anche nella Expert nessuno è ancora riuscito a mettersi dietro Flavio Pietrogalli, che guida a punteggio pieno davanti a Iacopo Barbagli Stoffi e Nicola Chiari: identici i podi di giornata e di campionato. Pure nella Veteran la classifica di giornata replica quella di campionato: Gabriele Racagni mette a segno un’altra vittoria, e comanda di misura su Giacomo Giraldi e Tullio Viviani. Nella Top Class infine è ancora Luca Rovelli che detta legge, davanti ad Andrea Casaretto e Umberto Boffa, secondo in campionato con Andrea Bassi terzo. Il podio della Top Class è lo stesso dell’Assoluta, dove Rovelli bissa il successo di Cairo Montenotte. Nella classifica a squadre vince Osellini per un solo punto davanti a Moto94, che resta leader di campionato.

Non è mancata l’occasione di festeggiare le recenti e storiche vittorie oltreoceano di Husqvarna Motorcycles. Il doppio titolo AMA Supercross di Jason Anderson (450SX) e Zach Osborne (250SX East) ha fornito lo spunto per premiare con due caschi Airoh in colorazione Rockstar Energy i piloti con il numero di gara più vicino al 21 di Anderson e al 16 di Osborne, ovvero il 121 Gabriele Bonini e il 160 Leonardo Lucarini. Un grande in bocca al lupo va invece al pilota Gianni Ganozzi della concessionaria Garaffi, vittima di un infortunio durante la gara ma che speriamo di rivedere già in occasione del prossimo appuntamento.

La prossima tappa del Trofeo Enduro Husqvarna 2018 si correrà il prossimo 9 settembre a Castiglion Fiorentino (AR). Non mancate alla nostra giornata di festa per tutti il 22 luglio a Bisano di Monterenzio, per l’Enduro Sprint aperto ai tesserati FMI con moto da enduro e da cross di qualunque marca. Informazioni e iscrizioni: Moto Club Factory | motoclubfactory@libero.it | +39 02 82472344.

Ecco la gallery

TROFEO ENDURO HUSQVARNATROFEO ENDURO HUSQVARNATROFEO ENDURO HUSQVARNATROFEO ENDURO HUSQVARNATROFEO ENDURO HUSQVARNA

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *