Honda RedMoto CRF 400RX Enduro MY2018
settembre 6, 2017
0 commenti
Condividi

Honda RedMoto CRF 400RX Enduro MY2018

RedMoto svela in anteprima assoluta i nuovi modelli CRF Enduro 2018 in occasione dell’International Six Days of Enduro in Francia, tra questi la nuovissima CRF 400RX Enduro.

La CRF 400RX Enduro, si presenta come assoluta novità per gli amanti del marchio Honda! Sviluppata da RedMoto sulla base della CRF 450RX Enduro è concepita e sviluppata con il concetto della fruibilità del motore e della stabilità della ciclistica con una trazione superiore. Sospensioni Showa al top della categoria, tre mappature dell’iniezione studiate ad hoc selezionabili tramite il sistema EMSB (Engine Mode Select Button) completano la dotazione di serie.

La Honda CRF 400RX Enduro si affaccia sul mercato come moto ideale per gli amatori che vogliono godere e sfruttare al meglio le doti di maneggevolezza del telaio in alluminio di settima generazione unito alla fruibilità del nuovo motore di 413 cc. Motore che vanta una coppia strepitosa per una fruibilità ai bassi regimi senza eguali.

La nuova CRF400RX Enduro è la cilindrata intermedia che permette di affrontare comodamente un weekend di enduro senza affaticare troppo il pilota, agevolandolo nelle situazioni più difficili, aumentando il piacere di guida. La CRF 400RX Enduro non rinuncia però alla potenza mantenendo inalterate le doti di velocità e maneggevolezza della sorella maggiore, la CRF 450RX da cui deriva.

La CRF400RX Enduro 2018 è stata studiata e concepita per andare incontro alle esigenze dei piloti amatori e perfezionata sfruttando l’esperienza diretta del team Enduro nel Campionato Mondiale Enduro GP e per questo strizza l’occhio anche ai piloti più veloci nelle sezioni tecnicamente più impegnative.

Le sospensioni esattamente identiche a quelle della sorella maggiore, hanno una taratura specifica per l’enduro. Inoltre la ruota posteriore è da 18” e l’equipaggiamento di serie prevede un serbatoio maggiorato a 7,3 litri, l’avviamento elettrico e il cavalletto laterale.

Sulla CRF400RX Enduro la mappatura della centralina è impostata per fornire un’erogazione di coppia e potenza utili ad agevolare la trazione nelle variabili condizioni che si trovano in un normale percorso enduro, anche il più estremo!

È presente il sistema Honda EMSB (Engine Mode Select Button) che permette al pilota di scegliere fra tre mappature. La mappa 1 è la più aggressiva e adatta ad aggredire i tratti più veloci dove è richiesta grande reattività e adatta ai più svariati percorsi; la mappa 2, soft, offre una risposta più dolce per assecondare i passaggi sui fondi a scarsa aderenza; la mappa 3, supersoft, per superare con efficacia i tratti estremi.

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *