JACOPO CERUTTI Seconda Tappa Dakar
gennaio 3, 2017
0 comments
Share

JACOPO CERUTTI Seconda Tappa Dakar

Nella seconda tappa le distanze da percorrere si sono fatte decisamente “dakariane”:

I piloti hanno percorso infatti circa 805 km, di cui 285 di prova speciale cronometrata. Dopo 430 km di trasferimento (linea verde) dal primo bivacco di Resistencia è iniziata infatti la prova speciale. Anche la sveglia di questa mattina è suonata in orario “dakariano”: il bivacco alle 3:30 locali era infatti già attivo, e subito dopo la partenza delle prime moto per il lungo trasferimento iniziale è potuta iniziare. La prova speciale per Jacopo ha avuto inizio alle 10:18 locali, le 14:18 italiane. “Durante la notte ho sofferto moltissimo il caldo e le zanzare, le quali mi hanno massacrato. Durante il giorno le temperature hanno toccato i 45 gradi. Questa mattina ho aperto gli occhi prima della sveglia, e alle 3:25 ho preparato tutto, fatto colazione e, pronti via, sono partito per il lungo trasferimento”. Il percorso di gara ha avuto luogo su terreni calcarei a partire da Monte Quemado, ai margini della regione selvaggia de “El Impenetrable”: sono stati un’incognita continua, perché la polvere si alternava al fango e quindi è stata necessaria la massima concentrazione ad ogni metro. Anche le temperature non sono state a favore in quanto i piloti hanno gareggiato con più di 45gradi. Il trasferimento finale ha portato i piloti nella provincia di Tucumán, verso il bivacco di San Miguel, alle pendici delle montagne, che a partire da domani, entreranno a far parte del paesaggio della gara. Jacopo conclude questa seconda tappa in ventiquattresima posizione: ottima, in quanto la gara è appena iniziata e il suo obiettivo principale è quello di fare bene, e arrivare alla fine.

Classifica generale della seconda tappa:

1° TOBY PRICE
2° Matthias Walkner
3° Paulo Goncalves
4° Xavier De Soultait
5° Sam Sunderland
6° Pablo Quintanilla
7° Stefan Svitko
8° Ricky Brabek
9° ALESSANDRO BOTTURI
10° Joan Barreda
24° JACOPO CERUTTI

Comments

No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *