Lutto in casa Solarys, muore Fausto Vignola
marzo 30, 2018
0 commenti
Condividi

Lutto in casa Solarys, muore Fausto Vignola

Un tragico lutto ha colpito nella giornata di ieri giovedì 29 marzo il Team Solarys, con la tragica scomparsa prematura di Fausto Vignola a soli 37 anni.

Durante una sessione di allenamento insieme con altri tre colleghi in vista del prossimo appuntamento con il Merzouga Rally in Marocco, Fausto Vignola è caduto rovinosamente su una strada sterrata in discesa nei pressi della località di Balestrino nel comune di Toirano (SV), a seguito di una sbandata e dopo un urto violento contro un albero che ha provocato il decesso istantaneo. Mentre intervenivano i soccorsi si è tentata la rianimazione per mezz’ora tuttavia senza successo e ci si è arresi davanti alla tragica evidenza, Fausto non è più con noi. Il coriaceo pilota di Pogli (SV) che ha corso la Dakar classificandosi all’8°posto nella classe Marathon e 52° assoluto, lascia la giovane moglie Sara e due bimbe, Emma e Bianca di cui una di poco più di un anno di vita. Lo strazio dei parenti e i tanti amici, colleghi e semplici funs che si uniscono al dolore di Franco Guerrini, Alessandro Ghezzi, Abramo Mariottini, Stefano Marini insieme alla presidente Margherita Kusmierczyk del team Castiglionese e chi vi scrive che con Maurizio Gerini, hanno condiviso una straordinaria esperienza in Sudamerica che resterà solo un meraviglioso ricordo così come meraviglioso è il sorriso di Fausto che porteremo sempre nel cuore.

Ufficio Stampa Solary Racing s.s.d.a.r.l.

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *