Motul: presenza internazionale alla Dakar 2017
dicembre 29, 2016
0 commenti
Condividi

Motul: presenza internazionale alla Dakar 2017

La gara più dura di sempre!

Questa la Dakar che si correrà dal 2 al 14 gennaio in Sud America. Motul ha accettato la sfida, e sarà presente nella categoria moto con 23 piloti e nelle auto con 8 veicoli. Fra le squadre supportate, anche il factory team HRC Rally, Sherco TVS Rally Factory team e l’HT Husqvarna Rally Raid

L’edizione 2017 della Dakar partirà il 2 gennaio da Asuncion, Paraguay, e dopo aver attraversato la Bolivia, terminerà il 14 gennaio a Buenos Aires, in Argentina. Un percorso di quasi 9.000 chilometri divisi in 12 tappe con 4.000 km di prove speciali, una prova “marathon” e 6 prove che si correranno a un’altitudine di 4.000 metri s.l.m.. Fra i 241 equipaggi al via, ben 31 saranno quelli che porteranno per le strade del Sud America i colori di Motul in rappresentanza di 16 Paesi.

Fra questi, il team ufficiale Honda che alla Dakar è in cerca di una rivincita. Il factory team HRC Rally, infatti, è uno dei principali contendenti per la vittoria, e schiererà cinque piloti compresi Joan Barreda e Paulo Gonçalves. Sempre nella categoria “moto”, un’altra squadra molto competitiva è la Sherco TVS Rally Factory Team, che affronterà la sua terza Dakar con tre moto. Ben dieci, invece, saranno i piloti del HT Husqvarna Rally Raid che parteciperanno alla competizione. Sostenuti da Motul anche l’Honda Sud America Rally Team e l’Autonet Motorcycle Team.

Nella categoria “auto”, il factory team Xtreme Plus Polaris Racing International, vincitore di classe nella passata edizione della Dakar, torna con una squadra internazionale di sei veicoli con piloti che arrivano da Brasile, Russia, Cina e Francia. Il team Toyota Auto Body schiererà al via due veicoli.

La Dakar mette a dura prova il fisico e i mezzi con un percorso di 9.000 chilometri che passa dal caldo equatoriale al ghiaccio delle montagne, con terreni che variano dall’insidioso “fesh fesh” al fango e pietre. Per riuscire a gareggiare in condizioni estreme come queste, i concorrenti possono contare sull’affidabilità e l’eccellenza tecnica dei lubrificanti Motul utilizzati per i loro motori e cambi. Sulle moto saranno presenti i lubrificanti Motul della gamma 300V Factory Line Off-Road nelle gradazioni 5W40 e 15W60, mentre le auto adotteranno il Motul 300V Motorsport Line nelle gradazioni Power 5W40 o Competition 15W50: prodotti appositamente sviluppati e collaudati con successo a livello internazionale per questa tipologia di competizioni.

ABOUT MOTUL

Motul è una Società francese di livello mondiale specializzata nella formulazione, produzione e distribuzione di lubrificanti ad alta tecnologia (auto, moto e altri veicoli) rispondenti alle specifiche e omologazioni delle Case costruttrici; attraverso Motultech produce e commercializza lubrificanti per l’industria. Il marchio vanta una storia di oltre 160 anni e un’esperienza maturata nelle competizioni motoristiche di alto livello quali: 24 Ore di Le Mans (auto e moto), FIA World Endurance Championship, Super GT, Drift, Pikes Peak, campionato giapponese Super Formula, Blancpain Endurance Series, Dakar, Tour Auto, Le Mans Classic, MotoGP™, WorldSBK, World MX, FIM Endurance World Championship, IOM TT, MOTUL FIM Ice Speedway Gladiators World Championship, Roof of Africa e molti altri. La filiale italiana è a Torino, la sede centrale ad Aubervilliers, Parigi.

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *