Superenduro: infortunio al ginocchio per Alfredo Gomez
febbraio 22, 2018
0 comments
Share

Superenduro: infortunio al ginocchio per Alfredo Gomez

A causa di una frattura al perone seguita a una caduta in allenamento, il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing dovrà saltare più gare

Alfredo Gomez dovrà probabilmente saltare le ultime due tappe del Campionato del mondo SuperEnduro FIM 2018, a causa di un infortunio al ginocchio occorsogli mentre si allenava nella sua Spagna. Gomez è caduto martedì pomeriggio mentre si allenava insieme al suo compagno di squadra nel team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing, Colton Haaker. Immediatamente portato in ospedale, ad Alfredo è stata diagnosticata una frattura del perone destro con interessamento dei legamenti. Ulteriori accertamenti medici sono attesi nei prossimi giorni, prima che Gomez venga sottoposto a intervento chirurgico.

Avendo ben iniziato il Mondiale SuperEnduro 2018, lo spagnolo è attualmente sesto nella classifica provvisoria della classe Prestige. Dopo aver concluso il suo GP di casa a Malaga sabato scorso con un’ottima seconda piazza nella terza finale, l’asso del team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing puntava a migliorare ancora la sua velocità nelle ultime due tappe in calendario, a Bilbao e in Svezia.

I tempi di recupero di Alfredo non sono ancora stimabili con precisione, ma ci si aspetta che il vincitore dell’Erzberg 2017 starà lontano dalle gare per un considerevole periodo di tempo. Husqvarna Motorcycles e il team Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing fanno ad Alfredo i loro migliori auguri per un pronto recupero.

Andi Hölzl – Team Manager Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing: “Al momento non conosciamo la portata esatta dell’infortunio di Alfredo, ma è ovvio che questa è per lui una grande delusione. Non è stato un incidente particolarmente serio: una banale caduta nella sezione a matrice del tracciato di SuperEnduro, dove si stava allenando col suo compagno di squadra Colton Haaker; ma in ospedale hanno verificato una frattura del perone destro e un danneggiamento dei legamenti. Gli auguriamo tutti di ristabilirsi velocemente, e non vediamo l’ora di averlo di nuovo in azione.”

Comments

No Comments Yet! You can be first to comment this post!

Write comment

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *