Africa Eco Race – Stage 8
Gennaio 10, 2019 Condividi

Africa Eco Race – Stage 8

Ancora lotta al vertice tra Botturi e il norvegese Ullevalseter, i due arrivano insieme al traguardo.

ULLEVALSETER con un vantaggio di 2 minuti viene raggiunto da BOTTURI. Entrambi gli uomini hanno poi guidato insieme. Tuttavia, dopo il checkpoint del carburante, il norvegese ha provato ad alzare il ritmo per cercare di seminare l’italiano. Botturi resiste ed entrambi i piloti sono arrivati ​​insieme alla fine dello stage.

Stesso scenario per Felix JENSEN che ha cercato di recuperare il ritardo da Simone AGAZZI. Ancora una volta, l’italiano resiste, la differenza tempo è minima poiché AGAZZI termina a 5’15 “da BOTTURI e JENSEN a 7’34”. Da notare, la solida prestazione del pilota del Guatemala Francisco ARREDONDO, oggi al 5 ° posto, e Guillaume VIDAL, 6 ° di oggi. D’altra parte, due favoriti alla vittoria finale sono usciti di gara, Stéphane HAMARD, ottavo nella classifica generale di ieri, è caduto al chilometro 41, una caduta che non era grave ma è stato portato di corsa all’ospedale di Nouakchott per alcuni test. Il secondo è Paolo CAPRIONI, 11 ° nella classifica generale e leader della categoria 700. L’italiano ha rotto il motore della sua KTM al chilometro 380. Come altri motociclisti in difficoltà oggi, sarà riportato in seguito al bivacco con il camion Balai, e questo complicherà la sua partenza domani, se mai il suo motore verrà riparato.

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento