Alessandro Ruoso 3° alla prima Prova del Mondiale Baja
Marzo 30, 2017 Condividi

Alessandro Ruoso 3° alla prima Prova del Mondiale Baja

Dopo uno stop di 40 giorni, dovuto all’infortunio occorso nella recente Dakar, la stagione agonistica di Alessandro Ruoso, riparte con la partecipazione nel Mondiale Baja svoltosi a Dubai negli Emirati Arabi Uniti.

Alessandro ha corso su una KTM fornita da KTM Italia con il patrocinio di Kini Redbull. La gara si è svolta con l’ausilio del RoadBook con inseriti diversi CAP da centrare in stile Rally, divisa in due distinte giornate. La prima con due speciali rispettivamente di 90 e 82 chilometri e la seconda con un’unica prova di 174 chilometri inframmezzata da un punto di rifornimento entrambe comunque effettuate su terreni prevalentemente sabbiosi. Non è stata una gara facile, le  insidie sono state tante fra navigazione molto complessa e terreni poco congeniali alle caratteristiche di guida  di Alessandro Ruoso. Il risultato è comunque confortante, un terzo posto nella classifica generale alle spalle dei due specialisti Mark Ackerman su Husqvarna e Mohammed al Balooshi su KTM.

Commenta

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *