Andrea Verona Vicecampione italiano
Novembre 4, 2020
0 commenti
Condividi

Andrea Verona Vicecampione italiano

Lo scorso fine settimana si è corso ad Arma di Taggia, paesino ligure a pochi chilometri da Sanremo, gli ultimi due round degli Assoluti d’Italia di Enduro.

Il Motoclub Sanremo ha organizzato la gara nonostante le enormi e severe limitazioni dovute alla pandemia che sta attanagliando l’Italia. A poche settimane dal via del doppio round è stato spostato il paddock che inizialmente doveva essere nella zona del porto e successivamente anche la prova speciale ubicata nella spiaggia di Arma di Taggia è stata spostata di un paio di chilometri.

Nonostante tutto, gli organizzatori hanno confezionato una gara eccellente e anche se l’accesso al pubblico è stato vietato si è svolto tutto nel massimo rispetto delle norme.

In Liguria si è presentato solamente Andrea Verona che ha tentato in tutti i modi di vincere il titolo italiano nella classe 25 4T.

Lo score nelle due giornate di gara è di due secondi posti a pochi secondi dal primo nella classe 250 4T e di due quarti posti nell’Assoluta.

Il pilota veneto ha corso una gara eccellente ma senza spingere troppo e con la testa già nei prossimi due appuntamenti mondiali.

Archiviati gli Assoluti d’Italia di Enduro i prossimi due weekend si correranno gli ultimi due GP mondiali in Portogallo nei week end del 6-8 Novembre 2020 e 13-15 Novembre 2020.

ANDREA VERONA

“Qui ad Arma di Taggia ho provato a correre pensando di far meglio del mio diretto avversario e sperando in un miracolo per conquistare il titolo finale. Al termine dei due giorni di gara mi ritengo soddisfatto della mia prestazione e del mio stato di forma. Ora ci concentriamo per il doppio round del mondiale di enduro”

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.