ANTEPRIMA | KTM MY2020
Luglio 5, 2019 Condividi

ANTEPRIMA | KTM MY2020

Forza K

La gamma enduro 2020 KTM è sempre più raffinata con moto evolute sempre più vicine alle “ufficiali”. Spicca la nuova 150 EXC TPI 2T mentre sono state rivisitate anche la 250 e la 300 cc.
testo Andrea di Marcantonio

La gamma 2020 by KTM parte dal concetto più nativo dell’enduro, quello più estremo, fatto di passaggi impossibili, di zone dove servono un telaio flessibile e motori pronti, rapidi, vigorosi nel trasferire coppia ma soprattutto linearità alla ruota posteriore. Per questi motivi, la gamma Enduro 2020 del colosso austriaco, si presenta carica di “passi avanti” a livello tecnico, con l’obiettivo sia di migliorare il “materiale” esistente, sia far comprendere all’utente che, la ricerca KTM, non si ferma mai.

Panoramica della gamma più completa per l’Enduro vero

La prima risposta è che oggi, tutti i motori 2T KTM, sono dotati dell’innovativo sistema di iniezione TPI. La vera news 2020 è la nuova 150 EXC TPI, una enduro Euro4 che va ad affiancarsi alla 250 EXC TPI ed alla potente 300 EXC TPI; alla gamma 2T di ultima generazione poi, si somma l’intera area 4T con le EXC-F da 250, 350, 450 e 500 cc a cui si integrano le versioni SIX DAYS senza infine dimenticare la bellissima 300 EXC TPI ERZEBERGRODEO, moto che va a celebrare i 25 anni della mitica gara hyper-hard dell’Erzberg.

KTM-2020Le KTM Enduro 2020 nel dettaglio

Per la prossima stagione agonistica 2020, KTM ha lavorato su più “settori tecnici”, definendone non solo l’ampiezza tecnica ma, soprattutto, la cura del dettaglio con l’apporto di tutta la tecnologia factory. Tutta la gamma EXC 2020 quindi, vanta nuovi telai in acciaio al CrMo realizzati con elementi idroformati, mantenendone però inalterate le geometrie, punto chiave per l’ottimizzazione delle rigidità sulle aree “strategiche” delle moto, il cui risultato è una migliore guidabilità globale sommata alla proverbiale agilità KTM.

Il resto dell’articolo vi aspetta in edicola: EnduroAction n° 19 – luglio/agosto

 

 

Tags KTM, MY2020

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento