Rally - Cross Country

In tutta sincerità la cancellazione del Kazakhstan Rally non ha sorpreso nessuno. Già a marzo, quando la gara in calendario figurava a maggio, c’erano grosse perplessità sul suo svolgimento. Poi però, davanti al rifacimento integrale del calendario, sia per il

Bisogna ammetterlo. Un po’ ci speravamo. Più volte l’avevamo detto e scritto, sembrava strano che la Baja Aragon si potesse disputare, a fine luglio, dopo il periodo terribile che anche la Spagna, come l’Italia, ha vissuto a causa del contagio

Con una conferenza stampa virtuale stamattina ASO ha presentato la 43. edizione della Dakar, la seconda in Arabia Saudita. Una quarantina di minuti per spiegare alcune cose fondamentali, novità e cambiamenti e l’apertura delle iscrizioni prevista per lunedì 15 giugno.

Con la definizione Road To Dakar si intendono le gare propedeutiche alla partecipazione alla Dakar 2021. Che cosa significa? E’ presto detto. La Dakar da sempre viene considerata una gara ad invito e l’organizzazione può riservarsi il diritto di decidere

Sapevamo perfettamente che sarebbe andata così. Inattivi o quasi per due mesi, e poi l’esplosione, tutta insieme, di questi giorni. La FIM non si ferma un minuto e oggi presenta il calendario della Coppa del Mondo Baja, la meglio nota

La FIM, Federazione internazionale ha finalmente preso in mano l’argomento Mondiale Cross Country Rally. Dopo la cancellazione del Silk Way Rally annunciata la scorsa settimana si stava aspettando, da più parti, la decisione della Federazione relativamente alla stagione 2020 che

Bloccati a casa dal coronavirus abbiamo perso l’opportunità di partecipare in prima persona alle conferenze stampa e alle presentazioni, per esempio dei rally. Ecco allora che il Caravanserraglio di Milano – location che spesso in passato ha ospitato eventi racing

La partecipazione è stata massiccia. Tantissimi piloti hanno risposto all’iniziativa del pilota milanese, Claudio Terruzzi per raccogliere fondi da destinare a due ospedali lombardi. Quarantamila euro la cifra raccolta e devoluta all’ospedale di Bergamo, Papa Giovanni XXIII e al Sacco

La domanda se la sta inevitabilmente ponendo Lorenzo Piolini, ma con lui anche qualsiasi altro pilota che non rientra nella classe elité o prioritaria, come dir si voglia, e sogna di partecipare alla Dakar 2021. Anzi, ancora meglio. Ha già

Non si tratta di uno spostamento di data, o di un rinvio. Il Merzouga Rally 2020 è stato cancellato. Dopo che stamattina avevamo comunicato il rinvio e la nuova data del Morocco Desert Challenge, questa sera arriva la notizia, abbastanza

Proseguono gli spostamenti e i rinvii delle gare a livello internazionale. Proprio due giorni fa è arrivata la conferma del rinvio del Morocco Desert Challenge grazie a una lettera che gli organizzatori hanno inviato ai partecipanti. Aerei provenienti dall’Europa sospesi,

I piloti Massimo Doretto e Tiziano Internò conquistano il primo e il terzo posto nella categoria riservata alle bicilindriche da 650 a 1300 cc Sabato 7 marzo 2020 si è concluso l’Hispania Rally – prova valida per il Campionato Europeo

Poche righe alle otto di sera di giovedì 12 marzo. Così l’organizzazione dell’Abu Dhabi Desert Challenge ha comunicato il rinvio di quella che sarebbe dovuta essere la prima gara del Campionato del Mondo FIM Rallyes Tout Terrain 2020. Una decisione

La notizia arriva quando mancano pochi giorni al via del Campionato del Mondo Rallyes Tout Terrain 2020. Un campionato che dovrebbe iniziare – il condizionale è d’obbligo – ad Abu Dhabi, con la trentesima edizione del UAE Desert Challenge, previsto

E’ stato presentata venerdì sera, nello splendido scenario del Museo della Mille Miglia di Brescia, grazie alla cordiale ospitalità del U.S. Moto Club Leonessa d’Italia, la 10. edizione del Transanatolia Rally. La gara si correrà nel 2020 dal 15 al

Grazie alla sua straordinaria tenacia e al sostegno del suo team,  Nicola Dutto si è posizionato 47° in classifica, portando a casa un risultato storico Cuneo, 20 gennaio 2020 – È stata una gara lunga e impegnativa, ma alla fine

AFRICA ECO RACE 2020 ALESSANDRO BOTTURI VINCE PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO E DEDICA LA VITTORIA AL SUO VECCHIO COMPAGNO DI SQUADRA, PAULO GONCALVES Saint Louis – Per il secondo anno consecutivo Alessandro Botturi vince l’Africa Eco Race.  Ed è

E GUADAGNA QUALCOSINA SU ULLEVALSETER. DOMANI SI VA A TIDJIKJA Aidzidine – L’atmosfera che si respira al bivacco intorno alle 14 è proprio quella vera dei rally raid. Le assistenze non sono ancora arrivate perchè oggi devono affrontare quasi 700

Mhamid – La seconda tappa dell’Africa Eco Race oggi era proprio quel tipo di tappa in cui valeva la pena partire indietro. Non tanto per le tracce, dato il terreno così duro, quanto per la velocità. In parte simile a quella dello

Tarda – Non poteva cominciare meglio questa 12. edizione dell’Africa Eco Race per Alessandro Botturi e la sua Yamaha che hanno imposto subito il loro sigillo alla prima prova speciale chiudendo in 20’33”, primo assoluto. In realtà non era questa l’intenzione del