Claudio Terruzzi con l’aiuto di tutti i piloti raccoglie 40 mila euro per gli ospedali lombardi
Aprile 23, 2020
0 commenti
Condividi

Claudio Terruzzi con l’aiuto di tutti i piloti raccoglie 40 mila euro per gli ospedali lombardi

Edi OrioliLa partecipazione è stata massiccia. Tantissimi piloti hanno risposto all’iniziativa del pilota milanese, Claudio Terruzzi per raccogliere fondi da destinare a due ospedali lombardi. Quarantamila euro la cifra raccolta e devoluta all’ospedale di Bergamo, Papa Giovanni XXIII e al Sacco di Milano grazie all’aiuto di enduristi e rallisti che hanno risposto volentieri alla proposta di Terruzzi. Giacche da gara, guanti, caschi, maglie e completi sono stati messi a disposizione da personaggi come Edi Orioli – la sua giacca del Rally dei Faraoni è stata battuta all’asta per oltre 2000 euro – o come Alessandro Gritti il cui casco è stato piazzato a 1500 euro, o ancora Juha Salminen il cui asco battuto a 1000 euro. All’asta anche la giacca di Alessandro Botturi, indossata dal campione all’Africa Eco Race. E poi il casco di Puzar, un completo di Luigino Medardo, indossato alla Parigi Dakar, una maglia di Giò Sala aggiudicata per 750 euro. Insomma una magnifica raccolta che ha dimostrato ancora una volta la solidarietà e l’altruismo del mondo sportivo, della famiglia dell’enduro e dei rally.

 

Edi Orioli

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.