Dakar – Stage 2 – vittoria per Matthias Walkner
Gennaio 9, 2019 Condividi

Dakar – Stage 2 – vittoria per Matthias Walkner

La seconda tappa del Rally Dakar 2019 ha messo alla prova tutti i concorrenti con una speciale estremamente veloce di 342 chilometri.

Dopo il prologo, Matthias Walkner è stato il settimo pilota ad entrare nella speciale di oggi. Sentendosi a proprio agio sul suo KTM 450 RALLY, il campione in carica della Dakar ha optato per spingere fin dall’inizio. Per la maggior parte del tracciato Walkner ha inseguito Ricky Brabec davanti a lui, per superarlo negli ultimi 40 chilometri e alla fine reclamare la vittoria di tappa per soli 22 secondi.

Matthias Walkner:

“È stata una speciale lunga e davvero molto veloce. È stato difficile seguire il ritmo dei piloti davanti, così ho deciso di spingere e dare il massimo. E ‘stato abbastanza per ottenere il miglior tempo, il che è fantastico. Attraversare le tracce lasciate dalle auto su una tappa così difficile a volte può essere abbastanza scoraggiante e sono felice di raggiungere il traguardo in sicurezza”.

Nonostante un piccolo errore che lo ha costretto a rimanere bloccato, Toby Price ha continuato a registrare il quarto miglior tempo della giornata, a tre minuti dal vincitore della tappa Walkner. Anche se sta ancora soffrendo a causa del suo polso infortunato, Price ora è al quinto posto nella classifica generale provvisoria ed è determinato a mantenere il suo ritmo.

Toby Price:

“Il secondo giorno è stato lungo, 342 chilometri e con il mio polso in queste condizioni sono stati davvero difficili. Non è stato d’aiuto bloccarmi su una duna intorno al cinquantesimo chilometro e ho dovuto liberare la moto e proseguire.”

Ora sesto, una posizione dietro a Price in classifica generale, Sam Sunderland ha corso un altro stage calcolato, riducendo al minimo i rischi sul terreno pesantemente usurato. Anche se non trova abbastanza il suo ritmo sullo speciale a lungo termine, il britannico è comunque fiducioso che il suo passo sia buono e si senta in forma e motivato per il resto dell’evento.

Sam Sunderland:

“È stata una tappa piuttosto difficile. Stai sempre a controllare il road book per assicurarti di non commettere errori. Non ho trovato il mio ritmo come avrei voluto, so che il mio passo non era male ma non mi sentivo così forte. Dato che le velocità erano così alte oggi, ho deciso di rilassarmi un po ‘dopo il rifornimento per conservare la gomma. “

La terza fase del Rally Dakar 2019 lascia il bivacco a San Juan de Marcona e si dirige nuovamente verso sud lungo la costa del Pacifico meridionale verso la città di Arequipa. Il palco da 798 chilometri include un altro speciale da lungo tempo di 331 chilometri.

Risultati provvisori Fase due – Rally Dakar 2019

1. Matthias Walkner (AUT), KTM, 3:23:57
2. Ricky Brabec (USA), Honda, 3:24:19 +0:22
3. Joan Barreda (ESP), Honda, 3:25:38 +1:41
4. Toby Price (AUS), KTM, 3:27:03 +3:06
5. Pablo Quintanilla (CHI), Husqvarna, 3:27:21 +3:24

Provisional Standings after Stage Two – 2019 Dakar Rally

1. Joan Barreda (ESP), Honda, 4:23:14
2. Matthias Walkner (AUT), KTM, 4:24:45 +1:31
3. Ricky Brabec (USA), Honda, 4:24:47 +1:33
4. Pablo Quintanilla (CHI), Husqvarna, 4:26:31 +3:17
5. Toby Price (AUT), KTM, 4:27:47 +4:33

Tags Dakar 2019

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *