ENDURACE | Campionato Italiano enduro – Lignano sabbiadoro – Custonaci
marzo 31, 2017 Condividi

ENDURACE | Campionato Italiano enduro – Lignano sabbiadoro – Custonaci

Campionato Italiano enduro – Lignano sabbiadoro – Custonaci

I primi quattro round degli Assoluti d’Italia/Coppa Italia sono volati via in un batter di ciglia. Le prime spettacolari prove, che si sono svolte a solo due settimane di distanza, hanno visto la partecipazione dei migliori pretendenti alle corone mondiali, facendoci capire che sarà battaglia vera e che nessuno farà sconti

Il grande lavoro di preparazione e di gestione da parte del Motoclub Sabbiadoro, nelle ultime fredde giornate di febbraio, con le due prove fettucciate, più la prova in notturna, ha reso spettacolare e interessante le giornate di gara. I cinque giri del sabato con la prova sulla spiaggia a Lignano Pineta, la più lunga mai effettuata, e il Luna Park con cross test e ostacoli artificiali, hanno avuto come protagonista Nathan Watson (KTM) in classifica assoluta. Con una guida impeccabile da vero “sabbiaiolo”, il giovane ha distaccato pesantemente gli avversari lasciando Christophe Charlier (Husqvarna) in seconda posizione e Rudy Moroni (Farioli) in terza. Ma la più attesa è stata la prova in notturna X-Cup Maxxis-Galfer del sabato sera in cui i piloti divisi in tredici batterie si sono dati battaglia per cinque giri, con partenza in stile motocross, tra le insidie degli ostacoli artificiali e la morbidezza della sabbia. Il grande pubblico e uno spettacolo avvincente hanno fatto da cornice a una serata esilarante piena di

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *