Mondiale Enduro: posticipate anche le due gare in Italia e Ungheria posticipate
Marzo 31, 2020
0 commenti
Condividi

Mondiale Enduro: posticipate anche le due gare in Italia e Ungheria posticipate

Date le incertezze sul protrarsi e la durata della pandemia di Covid_19 anche altre due gare del calendario iridato Enduro 2020 si affiancano alle prove in Portogallo e Spagna:  vengono rimandate infatti, anche le prove in Italia e in Ungheria. Con l’importanza assunta dal Coronavirus durante queste ultime due settimane, FIM e ABC Communication in collaborazione con FMI e MAMS hanno dovuto prendere una decisione: per questo i due GP, d’Italia e Ungheria, che avrebbero dovuto svolgersi dal 5 al 7 giugno a Spoleto e  dal 12 al 14 giugno all’Hungaroring, sono stati rinviati. La Commissione Enduro e i responsabili della comunicazione ABC, così come gli organizzatori dell’evento, stanno attivamente cercando di mettere a fuoco le nuove date per evitare che le competizioni vadano perse definitivamente e cancellate.

Non resta che attendere nuove comunicazioni in merito, quando il diffondersi della pandemia sul territorio europeo permetterà agli enti sportivi preposti di analizzare con più chiarezza la situazione.

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.