Honda Adventure Roads 2019
Maggio 20, 2019
0 commenti
Condividi

Honda Adventure Roads 2019

Missione Sud Africa

Gli Honda Adventure Roads nascono nel 2017, dopo il grande ritorno della Regina del deserto nel 2016, con un viaggio in uno dei luoghi simbolo per i viaggiatori in moto: Caponord. Quest’anno l’organizzazione ha voluto alzare la posta in gioco, accompagnando i partecipanti in strade e luoghi ancora più suggestivi e selvaggi
testo di Gianclaudio Aiossa  – fotografia: G. Aiossa e Greg Jongerlynck

Quest’anno la Honda Motor Europe ha portato a spasso 36 riders, possessori di Africa Twin, la moto simbolo della gamma “adventure”, dall’altra parte del Mondo, in Sud Africa, una nazione che offre tante soluzioni per l’esplorazione, tra strisce d’asfalto e piste sterrate. Con un’estensione di 1219 km quadrati tra catene montuose che superano i 3000 metri s.l.m, e una sterminata costa bagnata da due Oceani, l’Indiano e l’Atlantico, il Sud Africa è il vero “parco giochi” per ogni avventuriero.

Le tappe previste per questo raid sono ben 14 ed i chilometri da percorrere 3700 circa, 280 chilometri giornalieri di media, che si concludono presso le diverse cittadine, in hotel a 4 o 5 stelle. Durban è la città di partenza, si estende sul mare, a Nord-Est del Paese. È qui che arrivano tutti, per la prima giornata di accoglienza.

Honda Adventure Roads 2019Riders provenienti da tutto il mondo, come Brasile, Portogallo e Svizzera. Dopo una breve presentazione dello staff e delle sicurezze da adottare in viaggio, i piloti di questo discovering targato Honda, sono finalmente pronti alla partenza. L’Ambassador del tour, è il campione veterano di Cross e pilota ufficiale Honda HRC, Jean Michel Bayle #111. Le Africa Twin CRF1000L sono equipaggiate con pneumatici semi tassellati, road book elettronico e ricevitore gps per una geo-localizzazione costante.

Dopo la colazione ed il briefing al mattino, finalmente si sale in sella! Luoghi e paesaggi incontrati nelle varie giornate di viaggio sono indescrivibili e meravigliosi. Sicuramente ci sono da menzionare quelli del Lesotho, una nazione all’interno del Sud Africa, che abbiamo attraversato nella seconda giornata di viaggio…

Il resto dell’articolo lo trovate in edicola con EnduroAction n°18

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.