Honda RedMoto World Enduro Team e Thomas Oldrati Campioni d’Italia
08/10/2019 Condividi

Honda RedMoto World Enduro Team e Thomas Oldrati Campioni d’Italia

Il successo ha sempre un sapore speciale, che però in pochi possono gustare a pieno.

Questo fine settimana Honda-RedMoto World Enduro Team ha potuto assaporarlo senza riserve, al termine di due giornate di gara al cardiopalmo insieme ad uno strepitoso Thomas Oldrati.

Questo il bellissimo finale della sesta e ultima prova dei Campionati Assoluti d’Italia, andata in scena nel weekend a Gaggio Montano (BO).

Arrivato a questo appuntamento finale in qualità di leader della classe 250 4T e reduce della bellissima seconda posizione nella classe E1 del Mondiale Enduro con la Honda-RedMoto CRF 250RX Enduro, a Oldrati sono basta- te una terza posizione il sabato e la seconda domenica per conquistare il titolo tricolore.

Un successo straordi- nario, che testimonia l’alto livello agonistico sia del pilota delle Fiamme Oro, che della squadra, che duramente ha lavorato per arrivare a questo bellissimo traguardo. Su un totale di nove giornate di gara Oldrati ne ha vinte 4, concludendo le altre 4 volte secondo e una terza.

Un dominio preponderante, che l’ha portato con il vantag- gio di un solo ma preziosissimo punto a conquistare il titolo italiano: si tratta del decimo per Oldrati dopo quelli conquistati nel 2005 50cc., 2006-2007-2008 125 2T, 2010-2011 250 4T, 2013-2014 E1, 2017 E3.

Assente per l’infortunio al ginocchio patito nel GP di Francia il corso Christophe Charlier, che chiude a ridosso della top five in sesta posizione nella classifica riservata agli stranieri.

Thomas-Oldrati-Italiano-enduro1

Thomas Oldrati #22 – CRF 250RX Enduro

“È stato un finale di stagione abbastanza difficile. In questi due giorni non sono riuscito a brillare per il proble- ma alla caviglia e mi sono così accontentato dei piazzamenti che mi hanno però garantito il titolo. Sono molto contento: è stata una stagione lunga e voglio ringraziare le Fiamme Oro e tutta la squadra che ha lavorato a lungo insieme a me per portare a casa questo bellissimo risultato”.

Matteo Boffelli – Team Manager

“Una buona gara e una vittoria difficile viste le condizioni di Thomas dopo l’infortunio alla caviglia subìto la scorsa settimana nel GP di Francia. Siamo molto contenti del suo decimo titolo italiano: complimenti a lui e a tutta la squadra! Purtroppo Christophe è stato assente dopo la distorsione al ginocchio in Francia. Ora un atti- mo di pausa e poi inizieremo a lavorare in vista della Sei Giorni”.

 Honda Racing RedMoto World Enduro Team Press Office

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.