I piloti di MiniEnduro coinvolti in un progetto di solidarietà e beneficenza
Luglio 31, 2020 Condividi

I piloti di MiniEnduro coinvolti in un progetto di solidarietà e beneficenza

(EC) Nel 2019 la testata specializzata Enduro Action aveva promosso il Trofeo Enduro Action nell’ambito degli Assoluti d’Italia d’Enduro premiando il vincitore del titolo Junior con l’iscrizione omaggio all’intero Campionato 2020. Quest’anno invece, pur restando concentrati sul settore, abbiamo deciso di rivolgerci agli enduristi del futuro, ai piccoli del Mini Enduro, dedicando una serie di iniziative al Campionato riservato ai ‘pulcini’.

Abbiamo prima di tutto inventato il Progetto MiniEnduroinAction.

Nata alla fine del 2019 questa idea si è venuta via via chiarendo e concretizzando fino alla stesura definitiva del progetto in questi giorni. Dopo l’approvazione del Comitato Enduro FMI oggi, lo presentiamo pubblicamente annunciandone il via nella prima prova del Campionato, sabato 8 agosto, a Roccamontepiano (CH). Ad accompagnare il progetto nel suo debutto sarà il Moto Club DG che ha aderito con piacere ed entusiasmo all’iniziativa.

Oltre a coinvolgere i ragazzi del MiniEnduro il progetto sarà dedicato al Comune ospitante e soprattutto rivelerà un aspetto saliente di solidarietà e aiuto grazie al suo chiaro scopo ludico e benefico.

La lunga chiusura allo sport dettata dalla pandemia di Coronavirus e la necessità di aiutare numerose realtà in difficoltà non sono state le cause scatenanti di una idea che, veramente, era stata concepita molto prima, ma sicuramente confermano una lampante attualità dell’iniziativa. Il progetto coinvolge tutti gli iscritti a ogni singola gara e si rivolge a tutte le categorie basandosi su un’estrazione a sorte che andrà a comporre la squadra Enduroactionteam: ecco un estratto del regolamento –

Estrazione a sorte: il giorno precedente la gara verranno sorteggiati i piloti che comporranno la squadra. All’interno di un’urna, al termine delle OP, saranno inseriti i nomi di tutti i piloti presenti alla competizione, suddivisi in base alle diverse categorie (un’urna per categoria). Verrà estratto il nome di un pilota per ogni categoria e alla fine i sei piloti andranno a formare una squadra denominata appunto, Enduro Action Team. I piloti correranno la giornata di gara e collezioneranno i punti nella loro categoria, in base al Regolamento di Campionato, come in una normale competizione: 20 punti per il primo, 17 per il secondo, 15 per il terzo e via così. A ogni punteggio equivarrà la stessa cifra calcolata in Euro. Quindi chi avrà collezionato 20 punti avrà messo via 20 euro e ugualmente tutti gli altri.

A fine giornata verrà stilata una classifica punti della squadra Enduro Action e la cifra risultante verrà devoluta in beneficenza e consegnata al Moto Club ospitante per supportare una realtà locale. Ai piloti che hanno costituito la squadra verrà invece riconosciuto un piccolo premio, per ringraziarli della loro partecipazione”.

La squadra si formerà quattro volte quest’anno, in occasione di ogni singola gara del weekend, quindi due volte a Roccamontepiano e due volte a Gradisca d’Isonzo e alla sera del sabato, in ogni singola occasione, verrà stilata una classifica e ripetuta l’estrazione a sorte per la gara del giorno dopo.

Sono numerose le persone coinvolte nel Mini Enduro che hanno abbracciato il progetto e che affiancheranno Enduro Action nella sua organizzazione ma la nostra testata ha deciso anche di fare qualche cosa di più regalando alla fine della stagione agonistica, a un pilota particolarmente meritevole, l’iscrizione al Campionato Mini Enduro anche per l’anno 2021. Tutti i dettagli verranno spiegati nel dettaglio dalle pagine di Enduro Action (website e rivista cartacea, e sui nostri Social) e in occasione della prima prova di Roccamontepiano l’8 agosto.

 

Ecco il regolamento del Progetto:

PROGETTO OPERATIVO MINIENDUROinACTION

Il Minienduro- in action – è un gioco organizzato nell’ambito del Campionato italiano Minienduro per la stagione agonistica 2020 a puro scopo benefico.

PRESENTAZIONE

Il progetto MiniEnduroinAction è stato inventato dalla testata giornalistica Enduro Action e nasce con un chiaro e unico scopo ludico e benefico. La sua prima edizione, 2020, si svolgerà nell’ambito del Campionato italiano di Mini Enduro e coinvolgerà i piloti iscritti alle singole gare.

L’idea di base è quella di creare una squadra formata da sei piloti, ognuno appartenente a una delle sei classi del Campionato, diversi in ogni gara, e seguire la loro prestazioni agonistiche per tutta la giornata.

Al termine della gara ad ognuno di questi piloti verrà assegnato un punteggio nell’ambito della sua classifica di classe: se avrà vinto prenderà 20 punti, se secondo 17, se terzo 15 e via così fino alla 15. posizione – conteggiando tutte le posizioni a punti – mentre oltre questa posizione il pilota collezionerà un semplice zero.

La sera prima della gara verrà annunciata la composizione della squadra e verranno presentati i piloti che la compongono (sulla loro moto per quella gara si potrebbe apporre un adesivo che riporterà la dicitura Teamenduroaction). Il pilota non avrà alcun obbligo o impegno di alcun tipo nel corso della gara.

A fine giornata al momento delle premiazioni, verranno calcolati i punti dei singoli piloti e verrà fatta la somma.

Alla somma risultante verrà abbinata una cifra (1 punto = un euro) che la testata Enduro Action si impegna a devolvere ad una associazione, o ad un ente, locale, scelto in precedenza dal Moto Club organizzatore della gara.

REGOLAMENTO

Art. 1 – Tutti i piloti regolarmente iscritti a una prova del calendario di Campionato Mini Enduro FMI 2020 possono partecipare ;

Art. 2 – Ogni pilota non potrà partecipare più di una volta alla squadra nel corso di un anno agonistico;

Art. 3 – I piloti verranno ufficializzati la sera prima la gara (venerdì sera per la gara di sabato, sabato sera per la domenica) e l’estrazione, così come la nomina della gara verranno trasmesse in diretta sui principali canali Social di Italiano Enduro ed Enduro Action;

Art. 4 – Se un pilota rompe la moto o in qualche modo è costretto al ritiro nel corso della gara non potrà essere sostituito e il suo punteggio sarà uguale a zero;

Art. 5 – Nulla, nel senso di alcun compenso economico, sarà dovuto ai piloti che compongano la squadra del Team MinienduroinAction;

Art. 6 – L’associazione a cui verrà consegnata la somma di denaro verrà scelta dal Moto Club ospitante. Nel caso in cui il Moto Club non sia in grado di fornire un nome la ricerca avverrà, sempre sul territorio locale, attraverso altri canali (Comune, amici, popolazione locale).

Le gare in programma per il Campionato Mini Enduro 2020 sono le seguenti:

Roccamontepiano – 8 e 9 agosto

Gradisca d’Isonzo – 12 e 13 settembre

NOTE

Estrazione a sorte: il giorno precedente la gara verranno sorteggiati i piloti che comporranno la squadra. All’interno di un’urna, al termine delle OP, saranno inseriti i nomi di tutti i piloti presenti alla competizione, suddivisi in base alle diverse categorie (un’urna per categoria).

Verrà estratto un pilota per ogni classe e alla fine i sei piloti andranno a formare una squadra denominata appunto, Enduro Action Team.

I piloti correranno la giornata di gara e collezioneranno i punti, in base al Regolamento di Campionato, come in una normale competizione: 20 punti per il primo, 17 per il secondo, 15 per il terzo e via così. Ad ogni punteggio equivarrà la stessa cifra calcolata in Euro. Quindi chi avrà collezionato 20 punti avrà messo via 20 euro e ugualmente tutti gli altri.

A fine giornata verrà stilata una classifica punti della squadra Enduro Action e la cifra risultante verrà devoluta in beneficenza e consegnata al Moto Club per supportare una realtà locale. Ai piloti che hanno costituito la squadra verrà invece riconosciuto un piccolo premio, per ringraziarli della loro partecipazione.

Il giorno dopo la squadra sarà diversa: verrà nuovamente composta tramite sorteggio alla sera del sabato e correrà la domenica, con le stesse regole. La cifra risultante verrà consegnata a fine gara al Moto Club.

Queste le classi del Campionato:

Debuttanti

Cadetti

Junior

Senior

125 Mini

50 Mini

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.