Michele Bosi 14esimo al WESS
maggio 15, 2018 Condividi

Michele Bosi 14esimo al WESS

È partito nella migliore maniera il nuovo Campionato Mondiale denominato World Enduro Super Series (WESS) per Michele Bosi.

Wess raggruppa una serie di gare sia estreme che classiche che beach race nello scopo di tirare fuori il pilota più completo delle varie discipline dell’enduro! Il brand RedBull e lo schieramento dell’intero squadrone KTM hanno creduto in questa nuova Series portando alle gare estrema maggiora risonanza.
La prima tappa si è svolta in Portogallo con la mitica Xl Lagares. Una gara che si svolge su 3 giorni:

  • 1 giorno prologo EnduroCross
  • 2 giorno prologo City
  • 3 giorno gara estrema

La grande particolarità di questa manifestazione è la seconda giornata nel centro della bellissima città di Porto. I 300 piloti hanno attraversato le strade alla massima velocità con le mitiche scalinate di Porto che, sia a scendere che a salire, mettono in difficoltà i rider, inoltre ostacoli artificiali hanno reso il lungo percorso ancora più insidioso.
Non solo il day 2 è particolare, lo è stato sicuramente anche il day 1 con l’EnduroCross in un circuito realizzato in un paesino distante circa 30 km dalla città di Porto: Lagares. Proprio qui ha poi sede l’ultima tappa, la vera gara. Un giro di 40 km che distruggerà i piloti con passaggi al limite del praticabile per una moto da enduro.

Michele Bosi

Michele Bosi

In sella alla Beta firmata BosiOffroad, Michele Bosi entra di diritto tra io migliori piloti al Mondo di Hard Enduro concludendo in 14esima posizione! Dopo la grande esperienza maturata nel 2017 partecipando con ottimi piazzamenti nelle gare estreme oggi Michele Bosi è il migliore Italiano della disciplina. Undicesimo dopo il primo giro di gara, Michele perde qualche posizione per una caduta durante un pezzo di trasferimento veloce quando si ritrova un pilota di un’altra categoria che procede nel senso opposto e proprio dietro una curva. Una forte botta mette Michele in difficoltà, il pilota Toscano si alza e continua la sua gara concludendo in 14 esima posizione. In mezzo a circa 15 piloti ufficiali entrare nell’élite con moto e team privato è un risultato che pochi si aspettavano.

Ora è già tempo di guardare aventi e pensare al Round 2 che si chiama: Erzebeg Rodeo a fine Maggio.

Ecco il video che vede protagonista Bosi

Tags WESS

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *