Mondiale Enduro Finlandia
Mar 19, 2018 Condividi

Mondiale Enduro Finlandia

BUON INIZIO DI STAGIONE PER STEVE HOLCOMBE NEL GP DI FINLANDIA

Steve Holcombe conquista un ottimo terzo posto in classifica generale nella classe E3 ed il quarto nella Enduro GP al termine del Gran Premio inaugurale del Mondiale di Enduro che si è corso in Finlandia.

Il programma della gara prevedeva, per la giornata di apertura, la partenza e l’arrivo nella cittadina di Vierumaki con il percorso, come da tradizione, articolato attorno al lago di Paijanne con ben sedici prove speciali in palio ed oltre 400 km da percorrere.

Nella giornata di domenica, invece, erano dodici le prove speciali previste dagli organizzatori, con partenza sempre presso l’Arena di Vierumaki ed arrivo a Helsinki Vantaa presso l’aeroporto civile.

Steve Holcombe, come nell’edizione 2017, è stato uno dei protagonisti della gara riuscendo sempre a battagliare anche con gli specialisti della neve. Il pilota britannico ha infatti ottenuto nelle due giornate di gara un quarto ed un terzo posto nella classe E3 ed ha chiuso due volte sesto nella Enduro GP, preceduto solo da piloti di nazionalità finlandese. Nella classe E2 il nostro neo acquisto Christophe Charlier ha terminato la due giorni finlandese con il nono posto in classifica generale della E2. Il pilota corso è stato messo duramente alla prova dalle rigide temperature nordiche con punte fino a quindici gradi sotto zero e dalle impervie condizioni del tracciato di gara con canali profondi scavati dalla neve. Ottima prova per Brad Freeman del Team Beta Boano che, grazie a due terzi posti nella classe E1 ed al decimo e settimo nella Enduro GP, occupa adesso la seconda posizione nella classifica di classe e la settima nella Enduro GP. Bene anche Deny Philippaerts (Team Beta Boano) quinto nella classifica generale della classe E2. La stagione mondiale ha ufficialmente aperto i cancelli ed ora gli impegni per i piloti ed il Team iniziano ad infittirsi. Il prossimo fine settimana il Team Beta Factory Enduro parteciperà al completo, con i piloti Steve Holcombe e Christophe Charlier, alla seconda prova degli Assoluti d’Italia di Enduro che si svolgeranno a Sanremo.

STEVE HOLCOMBE

“Nel Day One sono partito con l’idea di non rischiare e di commettere meno errori possibile e dopo una lunga giornata di gara con oltre dodici ore di moto, sinceramente ero felice del quarto posto ottenuto. Nella giornata seguente sono riuscito a spingere di più anche grazie a terreni leggermente più congeniali ed ho ottenuto un terzo posto nella classe E3. Sono soddisfatto anche del quarto posto finale nella Enduro GP, l’importante era non perdere troppi punti in classifica e così è stato”.

CHRISTOPHE CHARLIER

“Questo tipo di terreno non è congeniale alle mie caratteristiche di guida ed in questi due giorni ho faticato molto per riuscire a trovare un buon ritmo. Ora devo archiviare al più presto il GP di Finlandia e pensare ai prossimi impegni, Assoluti e Mondiale e dare il massimo”.

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *