Mondiale in Ungheria: Namboten davanti a tutti
Giugno 28, 2017 Condividi

Mondiale in Ungheria: Namboten davanti a tutti

Christophe Nambotin (KTM) ha vinto nella classe EnduroGP a completamento di un weekend perfetto a Paradfürdo in Ungheria.

Spinto dal compagno di squadra Nathan Watson, Nambo ha preceduto di solo cinque secondi il britannico Loic Larrieu (Yamaha). Il leader del campionato di EnduroGP, Steve Holcombe (Beta), è al quarto posto. Alex Salvini ha terminato quinto dopo il suo compagno di squadra e leader del campionato Steve Holcombe. Redondi si conferma nella top ten conquistando l’ottavo posto, fuori dai primi dieci Deny Philippaerts solo dodicesimo.

Nella classe Enduro 2 Jamie McCanney (Yamaha) ha ottenuto la sua prima vittoria della stagione, spuntandolo dopo un’altra dura battaglia con Josep Garcia (KTM). Eero Remes (TM) è arrivato al terzo posto, sesto Davide Guarneri (Honda), settimo, Manuel Monni (TM).

Nella Enduro Junior ha spuntarla è stato Mikael Persson (Yamaha) su Brad Freeman (Beta), terzo posto per il nostro Matteo Cavallo (Beta) con il leader del campionato Davide Soreca (Honda) sesto. Soreca si trova in cima alla classifica con 162 punti, Mikael Persson è secondo al 141 con Freeman terzo al 140.

Commenta

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *