MOTOCAVALCATE | Motoruspata di Tornimparte e Lucoli (AQ)
07/01/2019 Condividi

MOTOCAVALCATE | Motoruspata di Tornimparte e Lucoli (AQ)

Passione per le mule

Per il quarto anno consecutivo lo staff degli Enduristi Social Club di Tornimparte e Lucoli mi ha invitato a seguire per EnduroAction la loro impeccabile manifestazione, che per numeri è fra le big in Italia (c.a 400 iscritti)

Impossibile pensarci sopra, questa cavalcata è veramente indimenticabile per panorami, percorsi, tecnicità, e gastronomia al top. Fra le premesse, i ragazzi mi avevano parlato di alcune varianti, fra cui “nuove mulattiere” riaperte dopo essere rimaste nell’oblio della macchia per decenni, alcune da oltre 50 anni. Ma facciamo un passo indietro: un gruppo di appassionati enduristi sui monti a ridosso dell’Aquila, in un’oasi di libertà fra i maestosi parchi nazionali del Gran Sasso e del Sirente Velino (ovviamente 100% off limits alle moto), praticavano la nostra meravigliosa passione sulle mulattiere di servizio ai terreni dei loro nonni. Con il tempo, vuoi il desiderio di variegare i percorsi, vuoi l’offrire più novità ai partecipanti della loro cavalcata, vuoi la pura e semplice passione (che condivido) di riscoprire le vecchie mulattiere cadute in disuso, ecco che i nostri amici dedicano il loro tempo a rintracciare, pulire, segnalare queste meravigliose strade a fondo naturale. Mi raccontano che persino il Sindaco in persona abbia segnalato, su indicazioni dell’anziano padre, una vecchia strada campestre abbandonata da almeno 30 anni, e la squadra del Social Club si è data da fare con marraccia (roncola, per i pariolini), motoseghe, forbici e zappe fino a riportarla all’accessibilità. E tante altre, che hanno arricchito di fascino e novità il già fantastico percorso delle precedenti edizioni della Motoruspata. L’armonia tra la passione dell’enduro e la popolazione si respira nell’aria in queste zone, perché i motociclisti qui svolgono una vera e propria funzione sociale. E quindi, nel dubbio, se il lavoro ti sfianca, se la signora ti martella, se i soldi non bastano mai, “RUSPA CHE TI PASSA”!

Il resto dell’articolo su EnduroAction n°16 in edicola

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.