Quintanilla secondo nella tappa 11 della Dakar 2011
Gennaio 15, 2021
0 commenti
Condividi

Quintanilla secondo nella tappa 11 della Dakar 2011

Il pilota Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Pablo Quintanilla ha conquistato il suo miglior risultato fin qui all’edizione 2021 del Dakar Rally con un’eccellente seconda piazza nella durissima undicesima giornata. Sempre nella top 3 per l’intera durata della speciale, di 464 km, Quintanilla ha portato la sua FR 450 Rally al secondo posto di giornata, a meno di tre minuti dal vincitore di tappa.
Ponendo i piloti di fronte a terreni continuamente diversi, questa penultima giornata della Dakar ha mantenuto le premesse di essere una delle più dure. Una navigazione difficile e una vasta zona di dune soffici, lunga quasi 100 km, sono stati i tratti salienti del tracciato in direzione sud da Al Ula a Yanbu.

Dopo aver faticato a trovare il ritmo nelle ultime tappe, Pablo Quintanilla ha ritrovato il passo dove più contava, realizzando una prestazione impressionante che lo ha portato a chiudere secondo dopo essere partito in quindicesima posizione. Dopo aver superato un gran numero di avversari, il cileno era il più veloce di tutti al terzo checkpoint. Perso qualche minuto rispetto al vincitore di tappa, l’asso Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing è sceso in seconda posizione, mantenendola fino al traguardo. Questa eccellente uscita consente a Quintanilla di risalire un’altra posizione in classifica generale, dove è ora settimo.
Pablo Quintanilla: “Quella di oggi è stata una tappa fantastica. Abbiamo fatto alcune modifiche alla moto stanotte, e le cose oggi si sono messe subito bene: avevo ottime sensazioni e ho potuto spingere subito. La mattina c’era molta polvere dato che partivo dietro, e non è stato facile fare i sorpassi. Ma dopo la prima neutralizzazione ho iniziato a trovare il ritmo giusto, ero soddisfatto della navigazione e ho iniziato a recuperare. La tappa era complicata, terreno misto con tratti rocciosi e alcune dune, ma è stata soprattutto faticosa, specialmente avendo attaccato tutto il giorno. Ho finito l’acqua e ho accusato qualche capogiro verso la fine, commettendo anche un errorino di navigazione. Nel complesso, la tappa mi è piaciuta molto. È bello aver finalmente trovato il passo che so di poter tenere, e continueremo così.”
Il compagno di squadra Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing di Pablo, Luciano Benavides, si è ritirato nel corso della tappa numero nove, dislocandosi la spalla in una caduta mentre lottava per le prime posizioni.
La tappa 12 della Dakar, ultima fatica per i piloti quest’anno, porta da Yanbu a Gedda. Si snoda su un totale di 452 km, dei quali 225 km di prove speciali. Ancora una volta la tappa si svolgerà su fondo misto, con piste veloci alternate a soffici dune prima di raggiungere la bandiera a scacchi finale.

Dakar Rally 2021 – Tappa 11, classifica provvisoria
1. Sam Sunderland (KTM) 4:35:12
2. Pablo Quintanilla (Husqvarna) 4:37:52
3. Kevin Benavides (Honda) 4:41:36
4. Daniel Sanders (KTM) 4:43:46
5. Matthias Walkner (KTM) 4:44:39
6. Ricky Brabec (Honda) 4:47:58

Dakar Rally 2021 – Classifica generale provvisoria (dopo la tappa 11)
1. Kevin Benavides (Honda) 45:01:44
2. Sam Sunderland (KTM) 45:05:56
3. Ricky Brabec (Honda) 45:08:57
4. Daniel Sanders (KTM) 45:34:49
5. Skyler Howes (KTM) 45:50:51
6. Lorenzo Santolino (Sherco) 45:51:10
7. Pablo Quintanilla (Husqvarna) 46:02:02

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.