Tag "Dakar 2019"

100% Dakar Con 18 vittorie consecutive, iniziate nel 2001 quando il compianto Fabrizio Meoni vinse la sua prima Dakar, KTM paradossalmente diventa maggiorenne. E lo fa nel migliore dei modi possibili, monopolizzando praticamente tutto il podio. Dakar 2019 non era

VIDEO | best of Dakar

I piloti Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing conquistano rispettivamente il quarto e quinto posto nell’edizione 2019 del rally più duro al mondo Entrambi arrivati al traguardo di Lima, i due piloti Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing Pablo Quintanilla e Andrew

Pos. N° Drive-Team Mark-Model Time Variation Penality 1 3 Toby Price Red Bull Ktm Factory Team 33h 57′ 16” 00h 01′ 33” 2 1 Matthias Walkner Red Bull Ktm Factory Team 34h 06′ 29” + 00h 09′ 13” 00h 03′

Si è conclusa la 41esima edizione della Dakar, una corsa interamente in Perù con 10 tappe estenuanti. I vincitori di questa edizione sono Nasser Al Attiyah che si aggiudica il terzo sigillo nelle auto, l’eroico Toby Price nelle moto, Nicolas

“Non sono uno di molte parole solitamente, ma mi piace raccontare e vorrei rendervi partecipi della mia Dakar. Sono in aereo, di ritorno da Lima verso l’Italia. Siamo partiti da 10 giorni, ma mi sembrano 2 mesi da tanto ti

Toby Price, nuovo leader nelle moto, mentre Nasser Al-Attiyah è saldo al comando La carovana della Dakar continua la corsa verso Lima con una certezza. Saldo al comando c’è sempre Nasser Al-Attiyah (Toyota) con ben 46’29 secondo dal diretto avversario

Dakar 2019 – Day 6

Sabbia, sabbia ancora sabbia. Grandi protagoniste della 6a tappa Arequipa – San Juan de Marcona sono state le temibili dune di Tanaka, il settore di sabbia più duro del rally, e le dune di Acarí, leggermente più facili. Una deviazione

Dopo l’abbandono di Barreda di ieri il Team Monster Energy Honda torna in testa alla generale con Ricky Brabec. L’alfiere di Husqvarna Pablo Quintanilla perde 20 minuti in questa tappa precipitando alla 14esima posizione. Ricky Brabec è tallonato dal duo

Ieri Jacopo, dopo 13 ore in sella alla sua Husqvarna, è arrivato al bivacco alle 19:30 (ora locale). Senza perdere un solo minuto, ha svolto tutte le operazioni di routine: doccia, cena e subito sotto a preparare il roadbook della

Xavier De Soultraite la sua WR450 Rally consegnano a Yamaha la prima vittoria di tappa nella Dakar 2019 Seguendo un piano di attacco ben calcolato, Xavier de Soultrait è riuscito a sfruttare appieno le sue capacità di navigazione durante la

L’organizzatore della Dakar era stato chiaro quando ha dichiarato che con la sabbia e le dune peruviane saremmo tornati al DNA originario della Dakar africana. Jacopo oggi ne coglie davvero l’essenza e finisce la terza tappa in 16esima posizione scalando la classifica generale

La seconda tappa del Rally Dakar 2019 ha messo alla prova tutti i concorrenti con una speciale estremamente veloce di 342 chilometri. Dopo il prologo, Matthias Walkner è stato il settimo pilota ad entrare nella speciale di oggi. Sentendosi a

Che fatica oggi e soprattutto che sfortuna! Jacopo è rimasto senza benzina nel mezzo della prova. Il livello e la difficoltà di questo stage ha portato Jacopo nel vivo della Dakar: alle 5 lunghe ore sulle dune, a ritmo molto

Pos. N° Drive-Team Mark-Model Time Variation Penality 1 5 JOAN BARREDA BORT MONSTER ENERGY HONDA TEAM 2019 00h 57′ 36” 2 6 PABLO QUINTANILLA ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING 00h 59′ 10” + 00h 01′ 34” 3 15 RICKY BRABEC

Il primo assaggio con le dune è andato bene, si parla di un piazzamento intorno alla trentesima posizione, anche se sul sito ufficiale risulta ancora un addebito di un’ora per un errore di lettura del GPS. Abbiamo sentito Jacopo soddisfatto

Dakar – LIMA

Pisco 07.01.2019 Con un prologo di 84 chilometri, che ha portato il folto gruppo di piloti da Lima a Pisco, si è conclusa la prima giornata di gara. Le dune presenti sul percorso per più del 70% e il caldo