Team Husqvarna Osellini con Claudio Spanu per gli ultimi tre appuntamenti del finale di stagione 2020
Ottobre 28, 2020
0 commenti
Condividi

Team Husqvarna Osellini con Claudio Spanu per gli ultimi tre appuntamenti del finale di stagione 2020

In questa stagione sprint 2020 iniziata ai primi di luglio con il round d’apertura degli Assoluti d’Italia di Carpineti (RE) e proseguita un mese più tardi a Carsoli (AQ) fino ad arrivare a metà settembre con i primi due Gran Premi del Mondiale EnduroGP in Francia a Requisita e Italia a Spoleto (PG), si è arrivati il 3 e 4 ottobre a Darfo-Boario (BS) per il terzo appuntamento del tricolore.

Ora, a distanza di quasi un mese, per il Team Husqvarna Motorcycles Osellini di Piacenza, guidato da Piero Osellini e dal tecnico Cristian Armelloni, è tempo di ripartire per il rush finale delle gare 2020 con una tripletta consecutiva di ben tre impegni agonistici.

Si inizierà il weekend del 30 ottobre-1 novembre con la quarta ultima prova degli Assoluti d’Italia in programma in Liguria sulla riviera di Ponente a Arma di Taggia (IM).

Subito dopo dal 6 all’8 novembre sarà la volta del Gran Premio del Portogallo a Marco de Canaveses, terza prova del Campionato Mondiale EnduroGP e sempre il fine settimana successivo del 13-15 novembre, si gareggerà nuovamente a Marco de Canaveses per il quarto ultimo GP del 2020.

Claudio Spanu arriva con il Team Husqvarna Motorcycles Osellini con grandi motivazioni ad Arma di Taggia per quella che sarà la settima ed ottava giornata di gara degli Assoluti della classe Youth: al comando con 13 punti di vantaggio sul secondo in classifica grazie a ben cinque vittorie su sei giornate, Spanu affronterà il fine settimana con un unico obiettivo, vincere il titolo italiano Youth dopo quello Cadetti conquistato nel 2017.

Il pensiero sarà poi subito rivolto al Gran Premio del Portogallo in cui Spanu è terzo in classifica, staccato di 12 punti dal leader, e 7 dal secondo, quindi con possibilità di ottenere il massimo in una sfida di grandi edizioni e speranze per tutto il Team Husqvarna Motorcycles Osellini.

CLAUDIO SPANU
classe Youth
“Dopo Darfo-Boario mi sono preso un attimo di respiro rientrando per qualche giorno a casa in Sardegna. Al rientro ci siamo subito rimboccati le maniche con il mio tecnico Cristian Armelloni per preparare al meglio le tre gare consecutive che ci attendono. Io ce la metterò tutta non solo per me, ma soprattutto per la squadra che non smetterò mai di ringraziare per come mi ha seguito anche quest’anno nonostante tutti i problemi avuti col Coronavirus. Abbiamo lavorato tantissimo con la squadra per concretizzare in gara quanto abbiamo fatto. Ora abbiamo bisogno di un pizzico di fortuna in più ma con la moto siamo veramente OK”.
PIERO OSELLINI
Team Manager
“Sarà un tris di gare davvero impegnative dove ci giochiamo tutta questa stagione. Se da una parte siamo consapevoli che il valore dei nostri avversari è elevatissimo, dall’altra abbiamo la serenità di aver svolto grazie a Husqvarna Motorcycles e ai nostri partner tecnici una preparazione che specifica per i terreni dove andremo a gareggiare. Spanu è carico e motivato. Noi tutti della squadra insieme a Cristian Armelloni e al padre di Claudio ce la mettemmo tutta per ottenere il massimo con anche l’obiettivo di ringraziare tutti gli sponsor che ci hanno sostenuto”.

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.