Team Specia: Alessandro Battig quarto agli Assoluti di Arma di Taggia
Novembre 4, 2020
0 commenti
Condividi

Team Specia: Alessandro Battig quarto agli Assoluti di Arma di Taggia

Quarta prova degli Assoluti d’Italia 2020, valida come settima ed ottava giornata di gara della stagione 2020, lo scorso weekend del 31 ottobre e 1° novembre a Arma di Taggia (IM) nella Liguria di Ponente a due passi da Sanremo.

Una gara positiva per Alessandro Battig, portacolori del Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto su di un percorso idi 45 km ripetuto 4 volte sabato e 3 domenica con condizioni meteo di nubi ma temperature sui 16/18 gradi. Tre le prove speciali affrontate a giro nell’ordine; Cross Test, Estreme Test, Enduro Test con un totale di 12 prove cronometrate sabato e 9 domenica.

Bravissimi anche in questa occasione gli organizzatori del Moto Club Sanremo (come tutti gli altri delle precedenti gare degli Assoluti) che hanno saputo portare in porto una prova nel rispetto delle norme sanitarie anti Covid-19 che in Liguria hanno visto entrare in vigore ulteriori restrizioni con l’obiettivo di evitare il diffondersi della pandemia Coronavirus divenuta ancora più aggressiva nelle ultime settimane.

team-specia-alessandro-battig

Alessandro Battig, sabato ha fatto sua la terza posizione della 450 4T collezionato nella 12 speciali disputate 1 vittoria, 4 secondi posti, 6 terzi, 1 quarto. Domenica, nuova terza posizione per Battig con questi tempi nella 9 speciali; 1 vittoria, 4 secondi, 1 terzo, 3 quarti.
Battig nella classifica finale di campionato della 450 4T è terminato in quarta posizione nonostante lo stesso punteggio di Alex Salvini che ha però preceduto il pilota triestino del Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto nello spareggio, per il maggior numero di vittorie.

Ora il Team Specia A.S.D. Honda-RedMoto, si fermerà per programmare il proprio futuro per la stagione 2021.
Qui, cogliamo l’occasione di rinnovare i più sentiti ringraziamenti a tutte le Aziende Sponsor, Partner Tecnici, Personale e Addetti ai Lavori della squadra che hanno supportato l’attività della formazione diretta da Toni Specia.

Alessandro Battig #83

“Posso essere abbastanza soddisfatto dei risultati ottenuti a Arma di Taggia anche se con un pizzico di fortuna in più avrei potuto finire sul podio della classifica finale della 450 4T. Non è stata una stagione negativa perché alla fine tra i mille problemi causati dal Coronavirus siamo riusciti a disputare quattro gare dei Campionati Assoluti d’Italia e due Gran Premi del Mondiale. Ora è già tempo dio pensare al 2021 perché continuerò a lavorare per essere pronto per un 2021 in cui spero proprio che la mala sorte mi abbandoni”.

Antonio Specia
Team Manager e Responsabile Tecnico

“Sono state due giornate di gara in cui Battig ha sempre lottato per la seconda posizione della 450 4T. Sabato è partito molto bene; era in seconda posizione dietro a Cavallo fino a metà gara. Alla seconda Enduro Test ha fatto una scivolata perdendo una decina di secondi concludendo terzo per tre secondi dietro a Monni. Domenica Cavallo ha avuto un problema alla moto perdendo oltre due minuti. Con Battig eravamo in testa ma a metà gara ha perso un po’ il ritmo chiudendo in terza posizione dietro a Monni e Nicoletti. Concludiamo il Campionato in terza posizione in classifica generale a pari punti con Salvini e di conseguenza non avendo fatto vittorie terminiamo quarti di campionato. Complimenti a tutto il mio staff tecnico per l’ottimo lavoro e il più sincero ringraziamento ai nostri sponsor e partner tecnici che ci hanno supportato in questa complicata stagione 2020”.

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.