TEST | Sherco 300 SEF-R Factory
09/05/2017 Condividi

TEST | Sherco 300 SEF-R Factory

Il suo must? stupire

Stupire, non è mai facile, soprattutto al cospetto di competitors blasonati, ma questa “piccola” 300 ci è riuscita vincendo nel 2016 ben due titoli mondiali con il “minotauro” Matthew Philips nella classe E2 e Assoluta

E con queste importanti vittorie, Sherco ha suscitato, negli ultimi mesi, un grande interesse, anche grazie alle politiche industriali della casa Franco-Spagnola che mettono a disposizione dell’utente, in pratica, la stessa moto che compete nelle gare Mondiali. Sicuramente nelle gare di enduro le cose si fanno sempre in due, e quindi grande merito va a Matthew Philips che l’ha scelta e fortemente voluta, ma di fondamentale importanza sono state anche l’affidabilità e le altissime prestazioni che questa FACTORY 300 4t possiede.
Nel primo numero di EnduroAction abbiamo fatto un’ampia carrellata di tutta la gamma Sherco 2017 nelle versioni cosi dette “standard”, ma ora entriamo nello specifico delle singole moto, testando la 300 4T Factory che pur mantenendo le caratteristiche base, quali telaio e motore, ottiene, uno step evolutivo grazie all’esperienza del Team CH Racing. In linee generali la 300 4T viene sviluppata sulla base della sorella minore, la 250 4T, ereditando il piccolo e leggero ma al tempo stesso robusto motore. L’aspetto estetico della moto è completamente rivisto, rispetto alle gamme precedenti, le sovrastrutture sono state completamente rinnovate. Le “plastiche” hanno un design di ultima generazione e grafiche integrate diretta…


Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /home/enduroac/public_html/wp-content/themes/solidus-theme/includes/single/post-tags-categories.php on line 7

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

Only registered users can comment.