WESS – Extreme XL Lagares, Billy Bolt vince la prima
Mag 15, 2018 Condividi

WESS – Extreme XL Lagares, Billy Bolt vince la prima

Il britannico Billy Bolt ha conquistato la vittoria nel round inaugurale della Super Enduro Super Series, la Extreme XL Lagares in Portogallo. Assicurandosi il gradino più alto del podio, il pilota della Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing è in prima fila per diventare l’ULTIMATE ENDURO CHAMPION.

In quella che è stata una battaglia avvincente e a volte imprevedibile, dietro a Bolt, si è piazzato Jonny Walker (GB) della Red Bull KTM Factory Racing al secondo posto mentre il tedesco Manuel Lettenbichler (KTM) ha completato il podio in terza posizione. Dopo due giorni di azione nell’Endurocross al venerdì e dal Prologo urbano di sabato, 252 concorrenti di 20 nazioni hanno preso il via della Main Race di domenica. Con i riders professionisti che affrontano due giri mentre le altre classi solamente uno, è stata una dura giornata guidando su letti di fiume scivolosi, su sentieri forestali ad alta velocità e salite tecniche.

Walker è stato il primo pilota a essere eliminato, seguito da Cody Webb (KTM – USA) e Bolt. Nonostante abbia affrontato il difficile compito di aprire il percorso, Walker ha impostato un buon ritmo. Dietro di lui, Bolt ha superato Webb durante le fasi iniziali della gara. Con un ostacolo significativo da superare, il polacco Taddy Blazusiak (KTM) è stato uno degli ultimi a iniziare la gara a causa di un pessimo tempo di qualificazione. Proseguendo nel traffico a un ritmo considerevole, la stella polacca è risalita dalla quarantesima posizone del primo giro fino a poter lottare per la vittoria. Per Walker dopo il rifornimento tra primo e secondo giro aveva un vantaggio di sei minuti sul suo rivale più vicino Bolt. Più indietro Lettenbichler, Webb e Graham Jarvis (Husqvarna – GB) sono stati impegnati in una serrata battaglia per un posto tra i primi cinque. Lottando per superare alcuni dei corridori dell’Hobby davanti a lui sul campo, Walker ha visto diminuire il suo mentre Bolt ha aumentato il suo ritmo. A un quarto di giro dalla fine, il pilota Husqvarna ha preso il controllo della gara e si è fatto strada nell’arena finale per prendere la bandiera a scacchi, davanti a Walker, Blazusiak ha dovuto accontentarsi del quarto posto, con Jarvis che ha completato la top five.
Dopo un difficile primo giro, Webb ha concluso la giornata in sesta posizione, mentre il Wade Young (Sudafrica) di Sherco Factory Racing si è piazzato settimo. Il britannico Paul Bolton (KTM) ha tagliato il traguardo come miglior privato in ottava con Travis Teasdale (Sud Africa) di Beta Factory Racing nono e il portoghese Pol Tarres (Husqvarna) decimo. Aggiungendo in Yamaha Blake Gutzeit (Sud Africa) e Lars Enockl (Austria) del Gas Gas Factory Racing rispettivamente all’undicesimo e al dodicesimo posto.

La World Enduro Super Series 2018 continua con il secondo round all’Erzbergrodeo Red Bull Hare Scramble in Austria il 1-3 giugno.
Ecco le classifiche:

Tags WESS

Commenti

Non ci sono commenti Puoi essere il prima che commenta questo articolo

Scrivi un commento

I tuoi dati saranno al sicuro! L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terze persone. I campi obbligatori contrassegnati come *